Il Messaggio

3 Mar

Sebastian Galastro

Il mio messaggio era un capo lavoro.

“Ciao, come va? Ti sei piaciuta ieri sera?”

Corto, ma non troppo corto, interessato,

Ma non troppo interessato. Insomma,

Un capo lavoro.

Anche se il sms partì con una

Alta rapidità, il corteggiamento era

Stato una vera guerra di trincea di

Più di un anno di lunghezza. Era il

Momento giusto d’avanzare.

Lo spedii alle undici ed un quarto, non

Troppo presto ma neanche troppo tardivo.

“Benché di solito non sono un esperto,

Questa volta ho fatto tredici” mi dissi.

Non potevo fallire.

La prima oretta corse in un baleno,

Ubriaco d’arroganza dopo la mia

Mossa iniziale persi la cognizione

Del tempo come un bambino in un parco

A tema. Risponderà.

 Dopo due ore, però, la luce dello

Schermo del mio telefonino non si è

Acceso néanche una volta. Come un

Bagno caldo che si riempie, un’ansia

Straziante cresceva in me.

Forse il messaggio non è arrivato? No.

Forse lo avevo mandato ad un altro?

Non ci credo. Forse. Ma probabilmente, no.

Forse lei non mi piace? Forse lei m’ignora?

Probabile.

Finalmente, battuto, mi rese conto del

Fatto che dovevo voltare la pagina.

Con grande difficoltà, cominciò la mia

Vita postlapsaria con una canzone

Lenta, miserabile.

Dagli abissi quasi irraggiungibili

Della mia disperazione, ode uno

Squillo lieve distante. Per un momento,

Dubito l’arrivo divino di salvezza.

Rimango fermo.

Poi, lentamente,con grande trepidazione,

Stendo una braccia irrequieta verso il

Telefonino. Prendendolo, lo apro e,

Con estrema concentrazione, esamino

Minuziosamente il nuovo messaggio.

“Ciao, caro, non devi dimenticare scrivere

A Zio Michele per ringraziarlo per il tuo regalo, e

Ricordati di cambiare le lenzuola. Mamma”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: